Collezionemaramotti “Ritratto di donne”

Argomenti
Condividi

logoMaramotti (1)

Ritratto di donne    Alessandra Ariatti | Legami    Chantal Joffe | Moll

12 ottobre 2014 – 12 aprile 2015

Alessandra Ariatti e Chantal Joffe hanno concentrato la loro ricerca artistica nel ritratto, una tradizione figurale che ha percorso ininterrottamente l’arte occidentale (ma non solo) dal Quattrocento a oggi. Il ritratto, come investigazione dell’interiorità, oltre che delle fattezze, di una persona o personaggio, risale, ancor prima dell’epoca moderna, ai ritratti in marmo greci e romani; pur adattandosi all’evoluzione degli stili e delle forme, ha sempre mantenuto la necessità storica di testimoniare istanze di coesione o dissociazione sociale.

Chantal Joffe

Chantal Joffe

Chantal Joffe – Bumptious Mansions 2014, olio su tela 243,8 x 183,5 cm.

Chantal Joffe – Bumptious Mansions 2014, olio su tela 243,8 x 183,5 cm.

Alessandra Ariatti – Vilma e Gianfranca. “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Vangelo di Matteo 10,8) 2010-2013, olio su tela 133 x 181 cm.

Alessandra Ariatti – Vilma e Gianfranca. “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Vangelo di Matteo 10,8) 2010-2013, olio su tela 133 x 181 cm.

Lascia una Risposta