Allestimento in Hangar Bicocca “Laure Prouvost GDM – Grand Dad’s Visitor Center

Argomenti
Condividi

Laure Prouvost   GDM – Grand Dad’s Visitor Center
Allestimento Attitudine Forma

Risultati immagini per hangar bicocca provost  A cura di Roberta Tenconi / 19 Ottobre 2016 – 9 Aprile 2017

La mostra “GDM – Grand Dad’s Visitor Center” di Laure Prouvost è un’opera d’arte totale che raccoglie oltre quindici lavori – installazioni, video su monitor e proiezioni, sculture e objet trouvé – che danno vita a un singolare museo dedicato al nonno dell’artista, un luogo stratificato e in divenire, dove architettura e contenuti si integrano a vicenda.

In “GDM – Grand Dad’s Visitor Center” il percorso espositivo si sviluppa in ambienti stranianti e atmosfere paradossali: un salone di bellezza, superfici specchianti, stanze inclinate e spigolose, corridoi bui e labirintici, un’area in cui viene offerto il tè e una zona per il karaoke. La mostra alterna luci e suoni, immagini e parole scritte, momenti di quiete e contemplazione.

 

Laure Prouvost, The Wanderer (God First Hairdresser/Gossip Sequence), 2013, veduta dell’installazione, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2016. Foto: Agostino Osio

Laure Prouvost, “GDM – Grand Dad’s Visitor Center”, veduta della mostra, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2016. Courtesy dell’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano. Foto: Agostino Osio

 

Laure Prouvost, “GDM – Grand Dad’s Visitor Center”, veduta della mostra, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2016. Courtesy dell’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano. Foto: Agostino Osio

 

Laure Prouvost, “GDM – Grand Dad’s Visitor Center”, veduta della mostra, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2016. Courtesy dell’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano. Foto: Agostino Osio

 

Laure Prouvost, “GDM – Grand Dad’s Visitor Center”, veduta della mostra, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2016. Courtesy dell’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano. Foto: Agostino Osio

Ph. courtesy Hangar Bicocca

Lascia una Risposta